MONITORAGGI CIVICI E ATTIVITA’ ASOC

Durante l’a.s. 2016-2017 il Team: “Cittadini senza se e senza ma” ha monitorato il finanziamento di 60.000 euro “Piano di Protezione Civile” con cui l’amministrazione del Comune di Marcianise si è dotata di un Piano di Emergenza Comunale di Protezione Civile. Il secondo a.s.2017-2018 il Team: “Mai dire Euxit” ha monitorato il finanziamento di 393.511,71€ per l’acquisto di beni e servizi per l’“Asilo comunale di Marcianise”e quest’a.s. 2018-2019 il Team:”Gli Universo gli altri” sta effettuando la ricerca sul finanziamento di 67.539648 € relativi agli interventi strutturali su impianti sportivi coinvolti nell’evento del “30TH Summer Universiadi Napoli 2019” soltanto una parte dei 279 milioni di euro previsti.
Il percoso dell’a.s. 2016-2017 si è sviluppato attraverso le seguenti tappe:
-Costituzione del TEAM “Cittadini senza se senza ma” e relativo logo;
-Attivazione di social (twitter-facebook- email- blog) @ASOCcittadinisenzasesenzama;
-Ricerca di finanziamenti sul portale www.opencoesione.it e monitoraggio del percorso;
-Scelta di un finanziamento: “Aggiornamento del Piano di protezione civile” del comune di Marcianise;
– Incontro con la dirigenza della Protezione civile di Marcianise il 31/01/2017;
Incontro/dialogo organizzato da Europe Direct ASI Caserta, sulle politiche di coesione europee, con la commissaria europea per le politiche regionali Corina Cretu e il ministro per la coesione territoriale del mezzogiorno Claudio de Vincenti il 09//02/2017;
– Incontro con la dott.ssa Antonia Girfatti rappresentante dell’EUROPE DIRECT ASI di Caserta, che ha presentato l’iniziativa “Generazione Europea” il 15/02/2017;
-Organizzazione della giornata “Open data day” il 06/03/2017;
– Partecipazione ai workshop del Liceo “E.Fermi” di Aversa il 07/03/2017;
-Incontro con il Sindaco di Marcianise il 27/03/2017;
-Pubblicazione dei risultati su www.monithon.it;
-Evento finale del percorso per la valutazione delle competenze da parte del CdC ed esperto esterno il 27/04/2017;
-Partecipazione alla festa dell’Europa presso il dipartimento di Scienze Politiche dell’Università agli studi “Vanvitelli” di Caserta il 09/05/2017;
Il progetto scelto, sul portale opencoesione per l’a.s. 2017-2018, dal Team “Mai dire Euxit” è“ASILO NIDO COMUNE DI MARCIANISE ”, esso riguarda l’inclusione sociale e i servizi per la qualità della vita e l’attrattività territoriale. Gli stati membri del Consiglio europeo si sono posti l’obiettivo di garantire l’accesso a strutture educative a tempo pieno dell’infanzia per bambini da 0 a 3 anni. La distribuzione della popolazione per classi di età da 0 a 3 anni per l’a.s. 2017-18 nei comuni dell’ambito territoriale C05 è così distribuita : Marcianise 1075, San Marco Evangelista 206, Macerata Campania 301, Portico di Caserta 253, Recale 238, Capodrise 34; a fronte di ciò, i posti disponibili nell’asilo nido comunale di Marcianise sono 38, nell’asilo nido di Recale 20; le ludoteche per la prima infanzia previste per gli altri comuni, da un minimo di 12 posti a un massimo di 15, per un totale di 56 posti; questi ultimi, con gli altri 58 posti degli asili nido, offrono un servizio comunale di n.114 posti, coprendo appena il 10% del totale dei bambini da 0 a 3 anni appartenenti all’ambito territoriale C05. Il progetto prevede un finanziamento di 393.511,71€ per l’acquisto di beni e servizi, ma i pagamenti effettuati equivalgono allo 0%. Due sono stati gli atti di riparto dei finanziamenti; l’asilo nido del comune di Marcianise fa parte del II atto di riparto del decreto ADG Prot.n. 723 PAC dell’11/11/2015. Il progetto scelto, sul portale opencoesione, dal Team:”Off the Flames” è: Attività di controllo e tutela ambientale atta contrastare il fenomeno dei roghi – Comune di Marcianise.
La nostra regione ha perso negli anni il suo rinomato appellativo di “Campania Felix” a causa dell’inquinamento dovuto ai noti atti illeciti. Ciò ha portato il territorio di Marcianise ad essere inserito nel contesto della “Terra dei fuochi”, ed è grazie a tale presupposto che il team ha voluto attivarsi. Il progetto monitora Il finanziamento per l’istallazione delle videocamere di sorveglianza, secondo il “Decreto Dirigenziale n. 759” emanato il 3 novembre 2016. Il Comune di Marcianise ha partecipato al finanziamento attinto dal Fondo per lo Sviluppo e la Coesione 2007-2013 con l’intenzione di attuare un’azione di contrasto dei fenomeni di un diffuso malcostume di sversamento dei rifiuti. ll Patto per la Terra dei Fuochi ha messo a disposizione un importo di 5 milioni di euro per sostenere gli i n t e r v e n t i d i p r e v e n z i o n e e monitoraggio dei rifiuti a cui sono stati aggiunti in seguito altri 2 milioni di euro per un totale di 7 milioni, disponibili tra i Comuni delle Province di Napoli e di Caserta.Il Comune di Marcianise ha ricevuto una cifra complessiva di 30.000 euro per l’attuazione di un sistema di videosorveglianza al fine di monitorare le aree periferiche oggetto di sversamenti illeciti.
Il percorso si è sviluppato attraverso le seguenti tappe:
-Costituzione dei TEAM e relativo logo;
-Attivazione di social (twitter-facebook- email- blog) @mai_dire_eu_xit
-Ricerca di finanziamenti sul portale www.opencoesione.it e monitoraggio del percorso;
-Scelta di un finanziamento www.opencoesione.it;
-Incontro con l’esperto esterno per la progettazione del percorso 17/11/2017
-Incontro con l’esperto esterno per la verifica in itinere 19/01/2018
-Giornata per la settimana della Trasparenza amministrativa 06/02/2018
-Incontro con responsabile Europe Direct Caserta dott.ssa Antonia Girfatti per il monitoraggio ASOC2018 – 06/04/2018
– Incontro con gli assessori di Marcianise presso la Protezione Civile di Marcianise; 16/01/2018
-Incontri di formazione “A scuola di Europa” organizzati dall’Assessore alle Politiche Comunitarie della Città di Caserta 27/02/2018- 06/03/2018-09/04/2018
-Incontro con l’assessore dott.ssa Lucia Fortini 08/04/2018
-Partecipazione alla festa dell’Europa presso il dipartimento di Scienze Politiche dell’Università agli studi “Vanvitelli” di Caserta il 18/05/2018;
I progetti scelti, sul portale opencoesione per l’a.s. 2018-2019, dal Team “Gli Universo gli altri” è il finanziamento di 67.539648 euro relativo gli interventi strutturali su impianti sportivi coinvolti nell’evento del “30TH Summer Universiadi Napoli 2019” che riguardano soltanto una parte dei 279 milioni di euro previsti. Dal team “Novelli Biotech” un finanziamento di 8 milioni di euro sulle biotecnologie che ha portato le Università degli studi di Caserta e di Napoli all’avvio della filiera per la ricerca industriale in campo farmaceutico e biomedico.
I percorsi si sono sviluppati attraverso le seguenti tappe:
-Costituzione dei TEAM e relativo logo;
-Attivazione di social (twitter-facebook- email- blog)
-Ricerca di finanziamenti sul portale www.opencoesione.it e monitoraggio del percorso;
-Scelta di un finanziamento”;
-Incontro con l’esperto esterno per la progettazione del percorso 15/11/2018
– Incontro evento il 30/01/2019”Il Futuro dell’Unione: cosa è stato fatto e cosa ancora dobbiamo fare insieme.#dialogoeu”
– Incontro con il referente territoriale Campania dell’ISTAT dott. Pasquale Cimmino 22 febbraio 2019
– Incontro evento il 26/02/2019 ‘’Truck tour: l’Europa va in città’’
-Giornata per la settimana della Trasparenza amministrativa Evento #SAA2019 -13 marzo 2019
-Confronto con la responsabile Europe Direct Caserta dott.ssa Antonia Girfatti per il monitoraggio itinere ASOC2019
– Visita di monitoraggio civico presso l’ARU Agenzia Regionale Universiadi intervista all’ing. Michele Di Ruocco esperto Universiadi 2019
-Partecipazione al”Il Quadro Finanziario Pluriennale 2021-2027:programmare e pianificare il futuro evitando gli errori del passato#europeday” festa dell’Europa, giornata dedicata ogni anno in tutti i Paesi UE alla commemorazione della Dichiarazione Schuman , il primo passo verso la creazione di quella che è oggi l’Unione europea, presso l’Aula Magna del Centro Residenziale e Studi della Scuola Nazionale dell’Amministrazione di Caserta il 9/05/2019;
-Evento finale “Le politiche di coesione e cooperazione per un’Europa più equa e solidale” presso la Biblioteca comunale di Marcianise il 15/05/2019
I progetti scelti, sul portale opencoesione per l’a.s. 2019-2020, dal Team”Il paese dei balocchi”: “Lavori di ricostruzione di struttura scolastica”del comune di Ruviano (CE). Il team “Ruvianomania”:”Riqualificazione ai fini turistici dei centri storici di Ruviano e Alvignanello”. L’Amministrazione comunale di Ruviano guidata da Roberto Cusano grazie ad un finanziamento regionale a valere sui fondi Por Campania FESR 2007-2013, in particolare ad alcune diverse misure di finanziamento, ha realizzato un radicale progetto di restyling urbano. Ruviano ha ottenuto più di 7 milioni di euro da Bruxelles e li ha messi a frutto. Ristrutturando il centro città, aiutando la nascita di piccole attività imprenditoriali, aprendo una scuola antisismica e un centro polifunzionale. Sempre attraverso il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, obiettivo operativo Edifici pubblici sicuri si sono avuti i Lavori di ricostruzione di struttura scolastica in via Nazionale una nuova scuola che ospita gli alunni dell’infanzia, della primaria e della secondaria di I grado.
I percorsi si sono sviluppati attraverso le seguenti tappe:
-Costituzione dei TEAM e relativo logo;
-Attivazione di social (twitter-facebook- email- blog)
-Ricerca di finanziamenti sul portale www.opencoesione.it e monitoraggio del percorso;
– “ASOC Talk – Giovani cittadini monitoranti” che si terrà il prossimo giovedì 14 Novembre, dalle 9.30 alle 11.30, presso il Campus dell’Università Federico II di San Giovanni a Teduccio a Napoli nell’ambito di ForumPA Sud.
-INFODAY “Verso la nuova programmazione dell’UE: gli orientamenti della nuova Commissione Europea” presso la sala convegni del Museo di arte contemporanea Caserta 20/11/2019;
– Seminario su analisi dei dati e Open Data, organizzato dalla Regione Campania – Unità per l’attuazione della strategia di comunicazione (UASC) del Por Campania Fesr 2014-2020, partner di Asoc, che si svolgerà mercoledì 11 dicembre 2020 presso l’auditorium dell’isola C3 del Centro direzionale di Napoli, dalle 9.30 alle 13.30
– Incontro degli alunni della classe 4Bu e della 3Bu del Liceo delle Scienze umane con il Tutor esterno amico ASOC- Prof. Domenico Rosato Presidente Pro Loco di Marcianise venerdì 20 dicembre 2019 per verificare l’andamento del percorso intrapreso dai due team.
-Confronto”Green new deal”e le politiche pubbliche di contrasto ai cambiamenti climatici in Italia, con il Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del Mare presso il Dipartimento di Scienze Politiche Jean Monnet, Università degli studi “L. Vanvitelli” Caserta 6 febbraio 2020. ASOC attraverso ZeroCO2 vuole far esprimere l’impatto di ciascun gas a effetto serra in termini di quantità di CO2. In questo modo, un’impronta di carbonio costituita da molti gas a effetto serra diversi può essere espressa come un unico numero così si calcola quanto contribuisce al cambiamento climatico un normale giorno di inverno.
…e continua…